Logo gruppo scout Mercogliano

 

 

 

Il Gruppo Scout CNGEI di Mercogliano nasce nel 1975 ad opera di due persone che hanno sempre creduto e continuano a credere nei valori dello scoutismo: Michele Palladino e il nostro carissimo Arciprete Guido Maria Santoro. Tutto è cominciato in un piccolo garage che l’Arciprete ha messo a disposizione degli scout a Capocastello, una frazione del nostro paese. Dal piccolo gruppo di ragazzi che frequentava quel "garage" in nostro gruppo è diventato una considerevole realtà. Per alcuni anni non ci sono state tutte e tre le unità, ma oggi tra i suoi iscritti figurano bambini/e dagli 8 ai 12 anni (Lupetti/e), ragazzi/e dai 12 ai 16 anni (Esploratori/trici), ragazzi/e dai 16 ai 19 anni (Rovers) coordinati dai loro rispettivi Capi.

I colori Rosso e Blu, derivano dai primi foulards, ricavati da quelli dei Carabinieri. Questi ultimi, infatti, ci regalarono i loro foulards (quadrati costituiti da due triangoli: uno rosso e uno blu) tagliati a metà. Nacque così una particolare tradizione: il foulard dei Carabinieri quadrato tagliato a metà, originò, a sua volta, uno con il rosso a sinistra e l’altro col rosso a destra. Da allora i foulards rosso blu e blu e rosso ci distinguono e ci accompagnano in tutto il mondo. Oggi il Gruppo Scout di Mercogliano fa parte della Sezione di Benevento.

 

Che cos’è lo scoutismo (o scautismo)?

È un movimento educativo per i giovani a carattere non partitico, aperto a tutti senza distinzione di origine, di etnia né di credenza religiosa fondato sul volontariato,  in conformità agli scopi, principi e metodi concepiti dal Fondatore, Sir Robert Baden-Powell, che gli scout chiamano semplicemente B.P. Il movimento scout nacque nel 1907 in Inghilterra dove B.P. organizzò, con un gruppo di ventidue ragazzi inglesi, il primo campo scout del mondo nell'isola di Brownsea, nella baia di Poole, sulla Manica. Nel 1910 B.P. fondò ufficialmente l'Associazione delle Girl Guides. L'idea gli venne suggerita ad un raduno scout nel 1909, dove sette ragazze sfilarono inaspettatamente sotto gli occhi di B.P. autodefinendosi Girl Scouts.

 

Qual è lo scopo dello scoutismo?

Dare la possibilità ai giovani di "diventare buoni cittadini", responsabilmente impegnati nella vita del loro paese e predisposti ad essere futuri "cittadini del mondo" volenterosi di migliorare la propria società e sostenitori convinti della fratellanza tra i popoli. Tutto ciò si realizza con un metodo educativo ed un codice comportamentale non formale. Gli scout e le guide si impegnano a condividere i valori di vita  presenti nella Legge scout e la Promessa.

Directory Gratis
Gruppo scout CNGEI Mercogliano 1 via Ramiro Marcone - 83013 Mercogliano (AV) - info@scoutmercogliano.it Gaetano Di Grezia 3388977967